Partecipazione a regimi di qualità
SRG03 - Partecipazione a regimi di qualità
nessuna

Risorse a bando

500.000,00 euro €

DATA PUBBLICAZIONE

20231229

DATA SCADENZA

20240328

DESCRIZIONE

L’intervento sostiene la partecipazione delle forme associative degli agricoltori ai regimi di qualità istituiti dall’Unione europea e ai sistemi di qualità nazionali e regionali, per migliorare la redditività delle imprese, la loro posizione nella catena del valore e consolidare le filiere agroalimentari dei prodotti di qualità. L’intervento è finalizzato ad aumentare il numero di agricoltori che partecipano ai regimi di qualità istituiti
dall’Unione europea e ai sistemi di qualità nazionali e regionali, determinando il rafforzamento delle filiere agroalimentari dei prodotti di qualità con effetti finali positivi sulla redditività delle imprese agricole e sulla
loro posizione nella catena del valore.

BENEFICIARI

  • Consorzi di tutela delle denominazioni di origine protette (DOP) o delle indicazioni geografiche protette (IGP) dei prodotti agricoli e alimentari o dei vini
  • organizzazioni di produttori (OP)
  • associazioni di organizzazioni di produttori (AOP)
  • cooperative agricole
  • associazioni di produttori agricoli
  • consorzi tra imprese agricole
  • reti soggetto di imprese agricole.

OPERAZIONI AMMISSIBILI

L’intervento sostiene la partecipazione delle forme associative degli agricoltori e delle reti di imprese agricole ai regimi di qualità istituiti dall’Unione europea e ai sistemi di qualità nazionali o regionali indicati nella domanda ed eleggibili.

TIPO DI SOSTEGNO

Rimborso dei costi ammissibili effettivamente sostenuti dal beneficiario.

IMPORTI E ALIQUOTE DI SOSTEGNO

La spesa ammessa al contributo è pari al 100% dei costi sostenuti nel periodo di riferimento di ciascuna annualità, per un massimo di 3 anni consecutivi, per la partecipazione al regime di qualità ammesso degli agricoltori aderenti che risultano inseriti nel sistema di controllo alla scadenza di ciascun anno di attività.

IMPEGNI

  • L’iscrizione, se non già presente, al sistema di controllo del regime di qualità, per il prodotto o per la categoria di prodotti indicati nella domanda, deve avvenire dopo la presentazione della domanda ed entro i 45 giorni successivi alla data di pubblicazione sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto (BUR) del decreto di concessione dell’aiuto da parte di Avepa
  • l’iscrizione al sistema di controllo del regime di qualità, per il prodotto o per la categoria di prodotti indicati nella domanda, deve essere mantenuta fino al termine previsto per la conclusione dell’intervento.

PROVVEDIMENTO

DGR n. 1597 del 19 dicembre 2023

SCARICA IL BANDO

https://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-csr-veneto-gennaio-2024