PACCHETTO GIOVANI: Investimenti per la riduzione delle emissioni e aumento del sequestro del carbonio (Intervento collegato)
SRD02 - Investimenti produttivi agricoli per ambiente, clima e benessere animale
A) Investimenti per la mitigazione dei cambiamenti climatici

Risorse a bando

2.000.000,00 di euro €

DATA PUBBLICAZIONE

20231229

DATA SCADENZA

20240328

DESCRIZIONE

L’intervento è finalizzato a potenziare le performance climatico-ambientali delle aziende agricole e il miglioramento del benessere animale negli allevamenti. Fornisce sostegno ad investimenti, anche innovativi e mirati alla digitalizzazione dei processi, da realizzare nell’ambito del ciclo produttivo aziendale e che, pur potendo comportare un aumento del valore o della redditività aziendale, possiedano una chiara e diretta caratterizzazione e connessione con gli obiettivi specifici della PAC in materia di ambiente, clima e benessere animale e che vadano oltre il mero adeguamento ai corrispondenti standard in uso e/o alle norme esistenti.

In particolare l’Azione A prevede investimenti per la razionalizzazione dei processi produttivi agricoli che riducano l’emissione di gas climalteranti (metano e protossido di azoto) e di altri agenti inquinanti dell’aria (ammoniaca) e/o aumentino la capacità di sequestro di carbonio nel suolo.

BENEFICIARI

Giovani agricoltori che presentano domanda a valere sull’Intervento SRE01 e scelgono questo intervento nell’ambito del progetto integrato aziendale (Pacchetto Giovani).

OPERAZIONI AMMISSIBILI

Investimenti strutturali ed impianti per lo stoccaggio, il trattamento e la gestione dei residui agricoli e dei reflui aziendali comprese le strutture realizzate con tecnologie volte alla riduzione delle emissioni di gas a effetto serra, quali:

  • copertura delle vasche esistenti per effluenti non palabili con strutture impermeabili alla pioggia di tipo rigido oppure flessibile
  • costruzione e ristrutturazione di vasche per la raccolta degli effluenti non palabili al fine di consentire una maggiore capacità di stoccaggio rispetto ai limiti minimi imposti dalla normativa vigente
  • acquisto di serbatoi flessibili autoportanti in materiale plastomerico/elastomerico (sacconi), comprese le opere necessarie per l’installazione, in sostituzione delle strutture di stoccaggio esistenti, oppure finalizzati a creare volumi di stoccaggio aggiuntivi rispetto a quelli previsti dalla normativa vigente
  • acquisto e l’installazione di impianti di separazione solido/liquido e relative opere di collegamento, in abbinata agli interventi di cui ai tre punti precedenti.

TIPO DI SOSTEGNO

Rimborso delle spese ammissibili effettivamente sostenute dal beneficiario

IMPORTI E ALIQUOTE DI SOSTEGNO

E’ previsto un contributo pari all’ 80% della spesa ammissibile.

IMPEGNI

Realizzazione dell’operazione conformemente a quanto definito con il presente bando e a quanto indicato nel nel Piano Aziendale approvato.

PROVVEDIMENTO

DGR n. 1597 del 19 dicembre 2023

SCARICA IL BANDO

https://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-csr-veneto-gennaio-2024