PACCHETTO GIOVANI: investimenti per il benessere animale (intervento collegato)
SRD02 - Investimenti produttivi agricoli per ambiente, clima e benessere animale
D) Investimenti per il benessere animale

Risorse a bando

1.000.000,00 di euro €

DATA PUBBLICAZIONE

20231229

DATA SCADENZA

20240328

DESCRIZIONE

L’intervento è finalizzato a potenziare le performance climatico-ambientali delle aziende agricole e il miglioramento del benessere animale negli allevamenti. Fornisce sostegno ad investimenti, anche innovativi e mirati alla digitalizzazione dei processi, da realizzare nell’ambito del ciclo produttivo aziendale e che, pur potendo comportare un aumento del valore o della redditività aziendale, possiedano una chiara e diretta caratterizzazione e connessione con gli obiettivi specifici della PAC in materia di ambientale, clima e benessere animale e che vadano oltre il mero adeguamento ai corrispondenti standard in uso e/o alle norme esistenti.

In particolare l’Azione D prevede investimenti mirati a favorire l’evoluzione degli allevamenti verso un modello più sostenibile ed etico, anche attraverso l’introduzione di sistemi di gestione innovativi e di precisione, che incrementino il benessere degli animali e la biosicurezza, anche con riferimento all’antimicrobico resistenza.

BENEFICIARI

Giovani agricoltori che presentano domanda a valere sull’Intervento SRE01 e scelgono questo intervento nell’ambito del progetto integrato aziendale (Pacchetto Giovani).

OPERAZIONI AMMISSIBILI

Investimenti che riguardano l’acquisizione di strutture e attrezzature finalizzati al miglioramento del benessere degli animali ed esclusivamente con finalità produttiva agricola-zootecnica, quali:

  • Impianti automatizzati per il miglioramento del microclima
  • Sistemi per il miglioramento della gestione dell’acqua di abbeveraggio
  • Sistemi e dispositivi per il miglioramento del confort di stabulazione
  • Sistemi per la pulizia/disinfezione automatizzata dell’allevamento (non ammesso per allevamenti suini)
  • Aree di transito/aree tampone/aree non produttive (non ammesso per allevamenti suini)
  • Sistemi ed apprestamenti per l’isolamento degli allevamenti (non ammesso per allevamenti suini)
  • Sistemi ed apprestamenti per la disinfezione/pulizia aree di carico/scarico e mezzi di trasporto (non ammesso per allevamenti suini).

TIPO DI SOSTEGNO

Rimborso delle spese ammissibili effettivamente sostenute dal beneficiario.

IMPORTI E ALIQUOTE DI SOSTEGNO

Per le imprese agricole condotte da giovani agricoltori entro 5 anni dall’insediamento,  il contributo viene così determinato::

  • 60% della spesa ammissibile se in zona montana
  • 50% della spesa ammissibile se in altre zone.

IMPEGNI

Il beneficiario è tenuto a condurre l’azienda per almeno cinque anni decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto di concessione del contributo sul Bollettino Ufficiale della Regione del Veneto.

PROVVEDIMENTO

DGR n. 1597 del 19 dicembre 2023

SCARICA IL BANDO

https://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-csr-veneto-gennaio-2024