Investimenti produttivi agricoli per la competitività delle aziende agricole
SRD01 - Investimenti produttivi agricoli per la competitività delle aziende agricole
nessuna

Risorse a bando

20.000.000,00 di euro €

DATA PUBBLICAZIONE

20231229

DATA SCADENZA

20240429

DESCRIZIONE

L’intervento è finalizzato a potenziare la competitività sui mercati delle aziende agricole e ad accrescere la redditività delle stesse, migliorandone, al contempo, le performance  climatico-ambientali. Tali finalità saranno perseguite attraverso la valorizzazione delle strutture aziendali, l’incremento della produttività e l’adeguamento della struttura dei costi e dei ricavi aziendali.

BENEFICIARI

  • Imprenditori agricoli singoli o associati,
  • Cooperative agricole di produzione che svolgono attività di coltivazione del terreno e/o allevamento di animali

OPERAZIONI AMMISSIBILI

  • Miglioramento fondiario
  • Costruzione di fabbricati per la produzione, lavorazione, trasformazione, immagazzinamento, commercializzazione diretta in azienda dei prodotti aziendali e per ricovero macchine/attrezzature
  • Acquisto con ristrutturazione o ristrutturazione di fabbricati per la produzione, lavorazione, trasformazione, immagazzinamento e commercializzazione diretta in azienda dei prodotti aziendali e per ricovero macchine/attrezzature
  • Acquisto con ristrutturazione o ristrutturazione di fabbricati per la produzione, lavorazione, trasformazione, immagazzinamento e commercializzazione diretta in azienda dei prodotti aziendali con utilizzo di materiale da costruzione che migliori l’efficienza energetica
  • Investimenti per l’eliminazione e sostituzione dell’amianto
  • Investimenti strutturali ed impianti per lo stoccaggio, il trattamento e la gestione dei residui agricoli e dei reflui aziendali con esclusione degli investimenti con finalità di riduzione delle emissioni atmosferiche, finanziabili nell’ambito dell’Intervento SRD02
  • Acquisto di macchine e attrezzature
  • Investimenti finalizzati alla difesa attiva volti a proteggere le coltivazioni dai danni derivanti dagli animali selvatici e a proteggere gli allevamenti dall’azione dei predatori
  • Investimenti in hardware e software finalizzati all’adozione di tecnologie digitali, di informazione e comunicazione, al commercio elettronico, all’allacciamento alla rete.

TIPO DI SOSTEGNO

Rimborso dei costi ammissibili effettivamente sostenuti dal beneficiario.

IMPORTI E ALIQUOTE DI SOSTEGNO

Il sostegno viene calcolato sulla spesa ammessa nel modo seguente:

  • Imprese agricole condotte da giovani (entro 5 anni dall’insediamento):

– in zona montana: 40% per investimenti per trasformazione / commercializzazione; 60% per altri investimenti;

– in altre zone: 40% per investimenti per trasformazione e commercializzazione; 50% per altri investimenti

  • Altre Imprese agricole:

– in zona montana: 40% per investimenti per la trasformazione/ commercializzazione; 50% per altri investimenti;

– in altre zone: 40% per investimenti per la trasformazione / commercializzazione; 40% per altri investimenti.

IMPEGNI

A partire dal pagamento del saldo al beneficiario, deve essere rispettato un periodo di stabilità dell’operazione secondo quanto previsto dagli Indirizzi Procedurali Generali del CSR 2023-2027, di durata pari a:

  • 5 anni per gli investimenti in infrastrutture, investimenti produttivi in strutture e beni immobili
  • 3 anni per gli investimenti produttivi in attrezzature e per gli investimenti non produttivi.

PROVVEDIMENTO

DGR n. 1597 del 19 dicembre 2023

SCARICA IL BANDO

https://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-csr-veneto-gennaio-2024