Investimenti per il benessere animale
SRD02 - Investimenti produttivi agricoli per ambiente, clima e benessere animale
D) Investimenti per il benessere animale

Risorse a bando

3.000.000,00 di euro €

DATA PUBBLICAZIONE

20231229

DATA SCADENZA

20240429

DESCRIZIONE

L’intervento è finalizzato a potenziare le performance climatico-ambientali delle aziende agricole e il miglioramento del benessere animale negli allevamenti. Fornisce sostegno ad investimenti, anche innovativi e mirati alla digitalizzazione dei processi, da realizzare nell’ambito del ciclo produttivo aziendale e che, pur potendo comportare un aumento del valore o della redditività aziendale, possiedano una chiara e diretta caratterizzazione e connessione con gli obiettivi specifici della PAC in materia di ambientale, clima e benessere animale e che vadano oltre il mero adeguamento ai corrispondenti standard in uso e/o alle norme esistenti.

In particolare, l’Azione D prevede investimenti mirati a favorire l’evoluzione degli allevamenti verso un modello più sostenibile ed etico, anche attraverso l’introduzione di sistemi di gestione innovativi e di precisione, che incrementino il benessere degli animali e la biosicurezza, anche con riferimento all’antimicrobico resistenza.

BENEFICIARI

  • Imprenditori agricoli singoli o associati,
  • Cooperative agricole di produzione che svolgono attività di coltivazione del terreno e/o allevamento di animali

OPERAZIONI AMMISSIBILI

Investimenti che riguardano l’acquisizione di strutture e attrezzature finalizzati al miglioramento del benessere degli animali ed esclusivamente con finalità produttiva agricola-zootecnica, quali:

  • Impianti automatizzati per il miglioramento del microclima
  • Sistemi per il miglioramento della gestione dell’acqua di abbeveraggio
  • Sistemi e dispositivi per il miglioramento del confort di stabulazione
  • Sistemi per la pulizia/disinfezione automatizzata dell’allevamento (non ammesso per allevamenti suini)
  • Aree di transito/aree tampone/aree non produttive (non ammesso per allevamenti suini)
  • Sistemi ed apprestamenti per l’isolamento degli allevamenti (non ammesso per allevamenti suini)
  • Sistemi ed apprestamenti per la disinfezione/pulizia aree di carico/scarico e mezzi di trasporto (non ammesso per allevamenti suini).

TIPO DI SOSTEGNO

Rimborso delle spese ammissibili effettivamente sostenute dal beneficiario.

IMPORTI E ALIQUOTE DI SOSTEGNO

Il contributo viene determinato come segue:

per le imprese agricole condotte da giovani agricoltori entro 5 anni dall’insediamento:

  • 60% della spesa ammissibile se in zona montana
  • 50% della spesa ammissibile se in altre zone

per le altre imprese:

  • 50% della spesa ammissibile se in zona montana
  • 40% della spesa ammissibile se in altre zone.

IMPEGNI

Realizzazione dell’operazione conformemente a quanto definito dal bando e a quanto indicato nel Piano Aziendale approvato.

PROVVEDIMENTO

DGR n. 1597 del 19 dicembre 2023

SCARICA IL BANDO

https://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-csr-veneto-gennaio-2024