Filiere Forestali
SRG07 - Cooperazione per lo sviluppo rurale, locale e smart villages
Cooperazione per i sistemi del cibo, filiere e mercati locali - Comunità del cibo e della biodiversità di interesse agricolo e alimentare

Risorse a bando

200.000,00 euro €

DATA PUBBLICAZIONE

20231229

DATA SCADENZA

20240328

DESCRIZIONE

L’Azione prevede un sostegno a progetti di cooperazione aventi ad oggetto la costituzione di accordi di foresta e di filiere locali legate al settore forestale che possono coinvolgere proprietari e gestori forestali e imprese di utilizzazione e trasformazione del legno o altri soggetti che svolgono attività attinenti alla filiera, al fine di: 

  • rafforzare i mercati locali
  • organizzare processi di lavoro coordinati
  • condividere impianti e risorse
  • incrementare processi di valorizzazione e utilizzo a cascata dei prodotti legnosi, di sviluppo dell’economia circolare e di riduzione degli sprechi, anche costituendo filiere locali per gestire le biomasse forestali, nonché l’eventuale trattamento e il loro utilizzo a fini energetici e per lo sviluppo della bioeconomia.

BENEFICIARI

Il beneficiario del sostegno è il Gruppo di Cooperazione, composto da un capofila mandatario e dai soggetti di seguito indicati.

Il Gruppo di Cooperazione deve essere costituito da soggetti compresi tra i seguenti:

  •  proprietari o titolari di altri diritti reali di boschi o di superfici silvopastorali
  •  imprese boschive o imprese agricole
  •  imprese di lavorazione e trasformazione del legno e di altri prodotti del bosco
  •  altri soggetti che svolgono lavori attinenti alle attività del Gruppo di Cooperazione.

Il soggetto richiedente è il mandatario del gruppo di cooperazione.

 

Per il Gruppo di cooperazione filiera vivaistica forestale il soggetto capofila è identificato nell’Agenzia Veneta per l’Innovazione in Agricoltura – Veneto Agricoltura.

OPERAZIONI AMMISSIBILI

Costituzione di un Gruppo di cooperazione finalizzato alla creazione di filiere, sia orizzontali che verticali, nel settore:

  • della vivaistica forestale
  • del comparto foresta – legno.

TIPO DI SOSTEGNO

Rimborso dei costi ammissibili effettivamente sostenuti dal beneficiario.

IMPORTI E ALIQUOTE DI SOSTEGNO

Il sostegno è pari al 100% della spesa ammessa, con importo massimo del sostegno è pari a 100.000,00 euro.

IMPEGNI

Realizzare l’operazione conformemente a quanto indicato nel Progetto di cooperazione

– Il capofila e/o rappresentante legale del progetto di cooperazione deve garantire:

  • Il coordinamento amministrativo e finanziario del progetto
  • Il monitoraggio dei progressi compiuti verso il conseguimento degli obiettivi del progetto
  • L’elaborazione delle relazioni consuntive e previsionali sull’attuazione del progetto
  • L’animazione, comunicazione, informazione e aggiornamento ai partner di progetto
  • La divulgazione e informazione sul progetto, sulle attività realizzate e i risultati conseguiti.

– il soggetto beneficiario, per il tramite del mandatario, entro 180  giorni dalla data di pubblicazione del decreto che approva la concessione dell’aiuto, deve presentare ad Avepa l’atto relativo alla formalizzazione dell’associazione/accordo 

– la composizione della partnership non può essere modificata dopo la chiusura dei termini per la presentazione della domanda di sostegno e sino alla pubblicazione del decreto che approva la concessione del sostegno alla realizzazione del progetto di cooperazione

– nel caso di organizzazione di incontri pubblici il coordinatore del gruppo di cooperazione si impegna a comunicare ad Avepa, almeno una settimana prima dell’avvio degli interventi, le sedi, l’orario di svolgimento e la tipologia di attività prevista

– I partecipanti al Gruppo di cooperazione sono responsabili dell’avvio e/o dell’attuazione delle operazioni, che dovranno concludersi entro i termini previsti dal cronoprogramma delle attività

– al termine delle attività il beneficiario/mandatario deve presentare una relazione finale

– Il richiedente presenta con cadenza annuale, entro il 28 febbraio, la “Relazione annuale del Progetto”.

PROVVEDIMENTO

DGR n. 1597 del 19 dicembre 2023

SCARICA IL BANDO

https://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-csr-veneto-gennaio-2024