Cooperazione per l'inclusione sociale ed economica
SRG07 - Cooperazione per lo sviluppo rurale, locale e smart villages
Cooperazione per l'inclusione sociale ed economica

Risorse a bando

500.000,00 euro €

DATA PUBBLICAZIONE

20231229

DATA SCADENZA

20240328

DESCRIZIONE

L’azione sostiene progetti di cooperazione aventi ad oggetto la creazione o lo sviluppo di aggregazioni di soggetti che, in sinergia con enti pubblici, strutturano in forma condivisa e in coerenza con la programmazione locale, servizi al territorio legati alle attività sociali e didattiche da svolgere presso le aziende agricole.

In particolare sostiene la creazione di gruppi di soggetti, pubblico-privati, che, per creare/migliorare servizi e attività per la popolazione locale favorendone l’inclusione sociale ed economica nelle aree rurali, promuovono in maniera condivisa lo svolgimento di attività sociali o didattiche presso le aziende agricole, iscritte negli specifici elenchi (fattorie sociali e didattiche) del proprio territorio.

La costituzione di tali gruppi di cooperazione avviene di norma mediante la sottoscrizione di un accordo che deve avere ad oggetto la realizzazione del Piano di attività.

BENEFICIARI

Soggetti facenti parte del gruppo di cooperazione che devono configurarsi, secondo quanto previsto nelle condizioni di ammissibilità dei soggetti richiedenti, come:

  • partenariato pubblico – privato di nuova costituzione che individuano un capofila
  • partenariato pubblico – privato già costituiti e con forma giuridica riconosciuta che individuano un capofila o un legale rappresentante. 

Il soggetto richiedente, mandatario, rappresenta il Gruppo di cooperazione.

OPERAZIONI AMMISSIBILI

  • Integrazione socio sanitaria e occupazionale di persone con disabilità in ambiente agricolo derivanti dalla partecipazione alle reti;
  • reti per l’inserimento socio lavorativo e di inclusione sociale in agricoltura
  • altri servizi sociali, previsti dalla DGR 224/2022, erogati presso fattorie sociali iscritte all’Elenco regionale
  • implementazione dell’offerta didattica degli istituti scolastici di ogni ordine e grado presso fattorie didattiche iscritte all’Elenco regionale
  • servizi alla cittadinanza che contribuiscono alla valorizzazione culturale dell’agricoltura e del mondo rurale presso fattorie didattiche.

TIPO DI SOSTEGNO

Rimborso dei costi ammissibili effettivamente sostenuti dal beneficiario.

IMPORTI E ALIQUOTE DI SOSTEGNO

Il sostegno è pari al 100% della spesa ammissibile.

IMPEGNI

Il richiedente coordinatore (partner mandatario) deve garantire:

  • la realizzazione del progetto nel rispetto delle tempistiche del cronoprogramma e delle spese indicate;
  • il coordinamento amministrativo e finanziario tra i partner;
  • il monitoraggio, dei progressi compiuti verso il conseguimento degli obiettivi del progetto;
  • l’elaborazione delle relazioni consuntive e previsionali sull’attuazione del progetto;
  • animazione, comunicazione, informazione e aggiornamento ai partner del progetto;
  • la divulgazione e informazione sul progetto, sulle attività realizzate e i risultati consegui

– il Gruppo di cooperazione deve costituirsi entro 60 giorni dalla data di pubblicazione del decreto che approva la concessione del sostegno.

– comunicare ad Avepa gli interventi, le sedi, l’orario di svolgimento e la tipologia di attività prevista nel caso di organizzazione di incontri pubblici per l’animazione della zona interessata e di coordinamento, almeno una settimana prima dell’avvio

– comunicare ad Avepa l’inizio delle attività, didattiche o sociali, svolte presso le imprese agricole, e la tempistica di svolgimento, se non già precisamente indicate nel “Piano di attività”, almeno una settimana prima dell’avvio.

PROVVEDIMENTO

DGR n. 1597 del 19 dicembre 2023

SCARICA IL BANDO

https://www.regione.veneto.it/web/agricoltura-e-foreste/bandi-csr-veneto-gennaio-2024